Manutenzione

Un termine che in Italia e disatteso e sovente non se ne conosce il senso, noi, popolo di inventori poeti e cantanti, tralasciamo tutto il resto, quasi fosse una funzione ausiliare di poco conto.

Ogni genialata ha bisogno di manutenzione se si vuole conservare l’essenza di ciò che si propone come massimo del pensiero, opera unica di pubblica utilità.

Questa parolina risolverebbe molti problemi del nostro presente e porrebbe le basi al nostro futuro, seguendo la campagna elettorale se ne son sentite di tutti i colori, enunciazioni di ogni tipo, offerte e litigi su chi la spara più grossa, tutto per avere un voto in più.

Manutenzione per prevenire e conservare, infrastrutture (gomma /ferro), lavoro (prevenzione infortuni), ambiente (territorio e produttività), Sismicità (restauro abitazioni e messa in sicurezza), Politica (rendimento e alternanza).

Se fossimo coerenti con il nostro essere inventori del bello dovremmo essere anche più pratici e riconoscere che disattendiamo proprio questa funzione che ci assicurerebbe prosperità e sicurezze inimmaginabili, ma siamo troppo snob e stupidi per riconoscere che il manutenere e fondamentale in una economia moderna, certo non mette in risalto le genialità di un popolo, ma raccoglierebbe stima e rispetto se lo fossimo anche solo un poco più conservatori dell’esistente, e non dovremmo piangere ad ogni disgrazia rimandando come casualità ciò che ci affligge.

Non e casualità ciò che avviene e il risultato speculare della nostra inadeguatezza ed in futuro ci renderemo conto di quanto sia redditizio questo concetto di manutenzione.

Annunci

Informazioni su casar46

Rispetto le leggi, penso, leggo, dipingo, e sogno un mondo degli uomini, dove l'equilibrio tra l'essere e l'avere sia umanamente equo. Dove a tutti sia data una possibilità per esprimersi e per modellare il proprio futuro.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...