Il male dei mali.

Il vero male dell’Italia e aver considerato la politica un mestiere, ed aver perseguito a tutti i livelli di partito una classe di specialisti della politica con le scuole di partito, l’esempio distorcente sono stati i 40 anni di governo monocolore, dove gli stessi politici hanno governato alternandosi per decenni, e cosi anche la politica può essere un lavoro a tempo indeterminato, questa errata convinzione ha indotto a creare scatole d’accoglienza per un funzionario che non veniva più riconfermato, e da qui tutti i mali distorti di un bilancio che non può trovare soluzioni, ed ancora oggi forse spariranno le province ma non l’eccesso di funzionari che vengono diversificati in altri ruoli, ma in sostituzione delle province il futuro e nelle partecipate e nelle fondazioni, porte secondarie delle Banche.

La politica e un servizio temporale al paese.
I veri mestieri rimangono le professioni.
Annunci

Informazioni su casar46

Rispetto le leggi, penso, leggo, dipingo, e sogno un mondo degli uomini, dove l'equilibrio tra l'essere e l'avere sia umanamente equo. Dove a tutti sia data una possibilità per esprimersi e per modellare il proprio futuro.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...