LA LETTERA SEMOVENTE (Marco Travaglio)

LA LETTERA SEMOVENTE (Marco Travaglio).

Io ricordo il tempo di Cossiga picconatore, che interveniva sulle tensioni politiche con interventi serali alla nazione, ricordo e con preoccupazione ascoltavo queste esternazioni.

Non ritrovo in Napolitano tali esasperazioni, e il momento economico e sociale e molto più arrischiato di quei giorni in cui il picconatore esternava.

Come Putin buonista, scarcera i suoi detrattori per un pugno di notorietà mas-mediatica, anche taluni saccenti e presuntuosi, avanzano impropriamente richieste di impeachment, con lo stesso scopo, per misurare il consenso ed avere rilevanza mediatica e continuativa sulla scena di un avanspettacolo becero.

Ingrati.

Annunci

Informazioni su casar46

Rispetto le leggi, penso, leggo, dipingo, e sogno un mondo degli uomini, dove l'equilibrio tra l'essere e l'avere sia umanamente equo. Dove a tutti sia data una possibilità per esprimersi e per modellare il proprio futuro.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...