Robotica militare, il premio Nobel Williams: “Farà proliferare le guerre” – Il Fatto Quotidiano

Robotica militare, il premio Nobel Williams: “Farà proliferare le guerre” – Il Fatto Quotidiano.

Questo articolo conferma l’indirizzo e le prassi che hanno condizionato l’esistenza nel secolo scorso, si continua a ritenere che il contendere possa essere annullato con strumenti di guerra sofisticati e senza impiego di uomini, una guerra che decimerà solo i civili e saranno chiamati come risultato Danni collaterali.

Il 21esimo secolo deve riformare le regole della convivenza civile, bisogna insegnare ai cittadini di domani (i bambini), che i contenziosi si risolvono con il dialogo ed il compromesso deve regolarne l’esito.

Non esiste un altro metodo, non e più pensabile all’eliminazione della controparte per aver risolto il problema alla radice, dalle guerre sono nate solo altre guerre e non si e mai venuti a soluzione di un contenzioso, esso rimarrà nelle memorie e presto o tardi ritornerà a far soffrire l’umanità.

Questa aberrazione del 20esimo secolo la si vuole perpetrare anche nel 21esimo secolo con robot (macchine per uccidere comandate a distanza) eresia della storia gia reale.

Non bastano le disuguaglianze che il mondo economico gia ha evidenziato ora si debbono temere le azioni di macchine informatizzate per uccidere.

Questo e già il futuro dell’uomo.

Annunci

Informazioni su casar46

Rispetto le leggi, penso, leggo, dipingo, e sogno un mondo degli uomini, dove l'equilibrio tra l'essere e l'avere sia umanamente equo. Dove a tutti sia data una possibilità per esprimersi e per modellare il proprio futuro.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Robotica militare, il premio Nobel Williams: “Farà proliferare le guerre” – Il Fatto Quotidiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...