FIAT-Marchionne

Italiano: Sergio Marchionne

Italiano: Sergio Marchionne (Photo credit: Wikipedia)

Ripensando a qualche mese fà, all’annuncio che FIAT avrebbe investito 20 ml di € nel “Fabbrica Italia” dopo aver chiuso una fabbrica del gruppo in Sicilia, e dopo aver ridisegnato il gruppo stesso in due poli differenziati, con quell’annuncio spacco i sindacati dei lavoratori, e forte dei risultati ottenuti in America alla Craisler, tentò di costruirsi le regole in proprio, come aveva gia fatto alla Craisler, e riusci a far ingoiare la sua legge ai lavoratori che sotto schiaffo dovevano prendere o lasciare.

Il tempo era favorevole a Marchionne, quella situazione non si sarebbe mai piu ripresentata, un governo inesistente….anzi compiacente e complice di questa situazione ricattatoria, sul piatto c’erano 20.000.000.000,00 €….che vada a fàn culo la FIOM, questi sovversivi e antidemocratici….?, la democrazia e un’altra cosa per Marchionne, la fà lui la democrazia…la sua e legge, e ricatto.

Bugie solo bugie per ottenere la resa dei lavoratori, cosi fottuti e mazziati ora si e arrivati alla resa dei conti…..doveva ottenere dai lavoratori come fa in tutte le sue fabbriche una spietata forma di sfruttamento, e cosi anche in Brasile, e sarà cosi anche in Serbia, dopo i vantaggi che ha ottenuto aprendo uno stabilimento in zona franca, e soldi dallo stato per ogni assunzione fatta.

Ma Marchionne deve sapere che la fabbrica interamente automatizzata non e stata ancora inventeta, se esistesse poi dovresti regalare i tuoi prodotti perchè i possibili clienti/operai non hanno stipendi per acquistare,…. avrà sempre bisogno di manodopera anche se sempre più dequalificata, ma uomini che debbono essere inseriti dentro un processo produttivo, e poi dopo la Serbia c’è il continente Asiatico diventerà l’Imprenditore errante, perennemente come unica soluzione, neanche Valletta avrebbe pensato a ricercare il profitto sul salario degli operai, ma cosi fan tutti, vedi le fabbriche immense che producono per l’ I Pood, dove i lavoratori per ripetitività del lavoro ed i turni impossibili si gettano fuori dalla fabbrica, per evitare quelle morti anno messo le inferiate alle finestre.

Nuove tecnologie vecchi sistemi di sfruttamento, il profitto unica ragione.

Ed ora che svanisce l’illusione del “Fabbrica Italia”, ci risvegliamo da un sogno che suonava falso mentre veniva pronunciato, e tutti lo sapevano e volevano credere.

Povera FIAT

Annunci

Informazioni su casar46

Rispetto le leggi, penso, leggo, dipingo, e sogno un mondo degli uomini, dove l'equilibrio tra l'essere e l'avere sia umanamente equo. Dove a tutti sia data una possibilità per esprimersi e per modellare il proprio futuro.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...