Da una diretta televisiva del 09/11/2010

Impressioni di un malessere che alcuni negano ed altri denunciano.

Ascolto la risultanza dei fatti in questione, e mi chiedo, se queste situazioni succedono in altri stati, quale sarebbe la conseguenza per i noti avvenimenti.

Credo che l’importante autorità coinvolta si dimetterebbe subito con tanto di scuse, invece in Italia si discute in parlamento del lecito o dell’illecito, e chi vede solo il lecito ed approfondisce quell’aspetto riversando sulla controparte avvenimenti e circostanze che evolvono misconoscendo il fatto “dante causa”.

Ed apprendo che una minorenne frequentava il primo ministro, e che questi viene avvertito da una non meno precisata “brasiliana” dell’arresto di questa minorenne, ed il primo ministro incarica un agente di scorta per contattare la questura, poi parla direttamente con il responsabile, ed in fine favorisce l’accoglimento di questa minorenne mandando una funzionaria a prelevarla.

Una settimana dopo questa minorenne divenuta nel frattempo maggiorenne viene ricondotta in pretura per essere stata trattenuta da una “brasiliana” che voleva indurla alla prostituzione.

Ma voi cosa pensate, c’é qualche cosa che non torna, qualche cosa di sconveniente, o inenarrabile, o prendo fischi per fiaschi?

Credo che sia giunto il momento di cambiare tutto, anche la classe politica, un migliaio di persone molto attenti ai propri interessi, disinteressandosi dei problemi che loro stessi con scarsa operosità hanno contribuito ad accrescere, non ascoltando più la voce della gente, cittadini Italiani che continuano ad urlargli cosi non và.

Annunci

Informazioni su casar46

Rispetto le leggi, penso, leggo, dipingo, e sogno un mondo degli uomini, dove l'equilibrio tra l'essere e l'avere sia umanamente equo. Dove a tutti sia data una possibilità per esprimersi e per modellare il proprio futuro.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...